NETTUNO:

“Bisogna cambiare tutto per non cambiare niente”
Giuseppe Tomasi di Lampedusa (scrittore)

“Cambia prima di essere costretto a farlo”
Jack Welck (ex CEO General Electric)

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile”

San Francesco d’Assisi (patrono d’Italia)

Il pianeta Nettuno, la cui scoperta è stata attribuita a Le Verrier nel 1846, insieme ad Urano e Plutone fanno parte di quei pianeti visibili non a occhio nudo, come i sette pianeti tradizionalmente utilizzati nell’astrologia antica, ma tramite strumenti.

Nettuno, Dio del mare, impiega circa 165 anni a compiere un passaggio completo dello zodiaco, nel mese di febbraio 2012, entrerà nel segno dei pesci, suo domicilio primario, dove resterà fino al 2026.

Quando un pianeta entra in un segno è un evento molto importante, ma in questo caso ritornando per così dire a casa propria, la sua importanza è ampiamente amplificata.

I pesci, Nettuno, la casa dodicesima sono collegati all’acqua, ai liquidi in generale, al sogno, alla nebbia, all’oceano, agli oli, all’anestesia, ai fluidi, alla spiritualità, al misticismo, all’arte, al cinema, alla fotografia, all’illusione-delusione, al fanatismo, alla danza, alle onde sonore, alla pietà, all’anarchia, al carcere, ai movimenti collettivi  sociali, politici e religiosi, al caos, alle vie di fuga come droga e alcool,  agli occultisti, ai guaritori, ai naviganti, ai derelitti, agli ultimi, all’intuizione, alla chiaroveggenza, alla medicina etc.

Nel suo ultimo soggiorno nel 1848 nei pesci, ed Urano in ariete come ad oggi, la popolazione affamata grazie ad una grave crisi economica e sociale, portò a varie rivoluzioni in tutta Europa da Vienna a Palermo, a Berlino, a Milano a Parigi, in Cina, con la lotta di classe conosciuta come ribellione Taiping, abolendo la schiavitù basata sul razzismo nelle colonie, inoltre ci fu un’intensificazione dell’interesse per lo spiritismo, ed il primo manifesto comunista , le apparizioni a Lourdes, tutti argomenti riferibili a Nettuno.

Come possiamo leggere tutto ciò alla luce della nostra epoca?

Ci saranno rivoluzioni in tutto il mondo per permettere di dar voce alla disperazione del popolo, affamato dalla crisi e dalla disoccupazione crescente, spinti da un’ideale di giustizia potremo unirci in cooperative, il dilagante inquinamento atmosferico e soprattutto delle acque, dei fiumi, dei mari, degli oceani provocherà una forte rabbia ed impegno per cambiare lo stato attuale di sopruso al pianeta e alle altre sue creature.

Il continuo discredito e mal costume negli ambiti religiosi può apportare una nuova spiritualità in senso meno circoscritto alla religione e che abbraccia una visione più globale e panteistica, in senso naturale, della visione del divino

.

Verranno prese in considerazione urgenti iniziative finalizzate a migliorare le condizioni nelle carceri ormai allo stremo.

Il cinema in generale, soprattutto in treD conoscerà un più ampio sviluppo, come anche l’arte in generale dalla pittura, alla scultura, alla danza, alla letteratura con nuove metodologie favorite anche dall’utilizzo di tecniche più moderne,virtuali  e futuristiche.

Dapprima si troverà in trigono decrescente a giove influenzando la sfera della fede, il bisogno di nutrire fiducia nel futuro, un maggiore interesse verso la metafisica e la filosofia.

Protezioni occulte favoriranno gli affari di grosse società, di compagnie di gas, petrolio,  marittime e di prodotti sintetici.

Ad aprile, la quadratura a Venere in gemelli, produrrà un maggior uso di sostanze tossiche, perversioni, immoralità e ancora illeciti finanziari.

Nel mese di giugno, invece, il pianeta si porrà in quadratura al grande benefico, Giove, e così tra Urano e Plutone e ciò potrebbe rivelare una grande disillusione dell’umanità su quanto i governanti ci vanno promettendo in ambito economico, sociale e lavorativo, quindi potrebbe essere un momento cruciale di rivolte, ribellioni, ma anche di disastri ambientali, dovuti alle sostanze chimiche, petrolio, gas, olii, nei corsi d’acqua e nel mare, terremoti, cicloni, inondazioni.

In 

Visitas: 108

Comentar

¡Necesitas ser un miembro de Astrología culta y erudita para añadir comentarios!

Participar en Astrología culta y erudita

© 2022   Creado por Jose Luis Carrion Bolumar.   Tecnología de

Emblemas  |  Reportar un problema  |  Términos de servicio